PROGETTO PROMOSSO DALLA DIOCESI DI FOLIGNO

"Nella cittadinanza si esprime la dimensione dell'appartenenza civile e sociale degli uomini"
(Dal libro del Sinodo dei Giovani 2004 - 2007)

martedì 17 gennaio 2017

L'EUROPA DEI POPOLI E DELLE CULTURE

Nell'ambito della Settimana dell'Unità dei Cristiani gli studenti delle scuole superiori di secondo grado di Foligno, Istituto Tecnico Tecnologico Leonardo Da Vinci e dell'Istituto Tecnico Economico Feliciano Scarpellini, accoglieranno gli studenti del Collegio Traian Lalescu di Resita (Romania) per realizzare insieme un progetto chiamato “Da EurHope a EurHome”, cioè da un’Europa come speranza a un’Europa come casa.
Questo è un progetto multilaterale nato dall’incontro a Loreto nel 2009, presso il Centro Giovanni Paolo II, di giovani di diverse confessioni cristiane (protestanti, cattolici, ortodossi, anglicani) provenienti dalla Romania, Italia, Inghilterra, Svezia, Danimarca, Croazia e che da alcuni anni ha incrociato il percorso del Progetto Cittadini del Mondo promosso dalla Diocesi di Foligno per condividere insieme le tematiche dell’accoglienza, dell’integrazione, del dialogo ecumenico ed interreligioso, della giustizia sociale, della cittadinanza europea, della pace.
MERCOLEDI' 18 GENNAIO
- Ore 18.00 arrivo a Foligno / accoglienza e dislocazione degli studenti nelle famiglie
GIOVEDI' 19 GENNAIO
- Ore 8.00 attività a scuola / Pranzo a scuola a cura dell’ITT
Pomeriggio visita degli studenti in treno ad Assisi
- Ore 20.30 serata conviviale e di festa sulle tradizioni della Romania in collaborazione con la Chiesa Ortodossa Foligno – Spoleto presso sala parrocchiale di Corvia.
VENERDI' 20 GENNAIO
- Ore 8.00 attività a scuola / Pranzo a scuola a cura dell’ITT
- Ore 15.00 visita all’azienda aerospaziale NCM
SABATO 21 GENNAIO
- Ore 8.30 incontro con gli studenti del l'Istituto Tecnico Economico Ite Scarpellini Foligno
- Ore 10.30 incontro nel consiglio comunale per stringere il patto d’amicizia tra il Comune di Foligno e di Resita
Pomeriggio visita alla Città di Foligno
- ore 14.30 Visita Chiesa ortodossa di Foligno
- ore 15.00 Cattedrale esterno e cripta di S. Feliciano a cura di Fabio Massimo
- ore 16.00 Museo Palazzo Trinci a cura del Comune di Foligno
- ore 17.30 Visita all’Ente giostra della Quintana di Foligno
Concluderemo questa settimana con la preghiera ecumenica alle ore 21.00 presso il Santuario della Madonna del Pianto con la presenza di padre Nicolae Chiosa e Padre Tataru Damaschin della Chiesa ortodossa rumena, di Padre Sebastian Lungu della Chiesa ortodossa di Foligno - Spoleto, della delegazione degli studenti rumeni e di alcuni rappresentanti della pastorale giovanile polacca
DOMENICA 22 GENNAIO
- ore 6.30 partenza da Foligno per aeroporto di Roma Ciampino

Nessun commento:

Posta un commento