PROGETTO PROMOSSO DALLA DIOCESI DI FOLIGNO

"Nella cittadinanza si esprime la dimensione dell'appartenenza civile e sociale degli uomini"
(Dal libro del Sinodo dei Giovani 2004 - 2007)

lunedì 2 maggio 2016

A CANCELLI L'EDIZIONE 2016 DELLA FESTA DELLA CUSTODIA DEL CREATO E DEI NUOVI STILI DI VITA

Anche quest’anno, dal 6 all’8 maggio, la verdeggiante montagna folignate sopra Sant’Eraclio, che raccoglie piccoli scrigni di storia, arte, spiritualità, come Roviglieto, Cancelli, Civitella, Vallupo, sarà l’aula all’aperto per molti studenti e studentesse delle scuole secondarie di primo grado di Foligno che caratterizzerà il secondo evento finale del percorso didattico “Progetto Cittadini del Mondo” per l’anno scolastico 2015-2016.

Il progetto è promosso dalla Diocesi di Foligno con il patrocinio dell'Ufficio scolastico regionale dell'Umbria, la Regione Umbria, il Comune di Foligno.
La Festa della Custodia del Creato e dei Nuovi Stili di Vita sarà un momento di sintesi che ha visto le scuole impegnarsi in una riflessione sulla custodia della nostra madre terra con al centro il tema della tutela del paesaggio rurale e montano con le sue risorse naturali ma anche umane. La difesa del nostro pianeta, che è la nostra casa, è anche un impegno che si unisce al cammino ecumenico delle Chiese cristiane.
Civitella
Dal documento finale dell’Assemblea Ecumenica di Basilea 1989 “Consideriamo essenziale che le preoccupazioni vitali per la giustizia, la pace e la salvaguardia del creato non siano separate dalla missione della chiesa di annunziare l’Evangelo. Ci impegniamo perciò nel compito di annunciare a tutti l’offerta da parte di Dio di una nuova vita in Cristo”. Un impegno delle Chiese cristiane in Europa a sviluppare ulteriormente uno stile di vita nel quale, in contrapposizione al dominio della logica economica ed alla costrizione al consumo, si dia valore ad una qualità di vita responsabile e sostenibile, sostenendo concretamente le organizzazioni ambientali delle Chiese e le reti ecumeniche che si assumono una responsabilità per la custodia del creato.
PROGRAMMA
Venerdì 6 maggio 2016
Ore 9.00 – Preghiera ecumenica del creato presso il Santuario SS. Pietro e Paolo di Cancelli con la partecipazione di padre Ionut della Chiesa ortodossa di Perugia.
Workshop animato dall’Associazione il Girasole, CNOSfap di Foligno, ARPA Umbria, con gli studenti e le studentesse che hanno partecipato al Progetto Cittadini del Mondo area Custodia del Creato.
Sabato 7 maggio 2016
Ore 9.00 – Preghiera ecumenica del creato presso il Santuario SS. Pietro e Paolo di Cancelli con la partecipazione di padre Sebastian della Chiesa ortodossa di Foligno.
Workshop animato dall’Associazione il Girasole, ARPA Umbria, Maria Zappelli dell’Agriturismo “I Mandorli” di Trevi, con gli studenti e le studentesse che hanno partecipato al Progetto Cittadini del Mondo area Custodia del Creato.
Domenica 8 maggio 2016 - Festa dell’Ascensione
Ore 8.00 – “Podisti in montagna” passeggiata Sant’Eraclio-Cancelli in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano di Foligno e il gruppo “Le orme. Camminare liberi”. Ritrovo e partenza Largo Giuseppe Garibaldi di Sant’Eraclio (Foligno).
Ore 11.15 – Santa Messa presso il Santuario SS. Pietro e Paolo di Cancelli.
Per informazioni: Progetto Cittadini del Mondo, p.zza Faloci Pulignani,3 06034 Foligno email: socialeòdiocesidifoligno.it

Nessun commento:

Posta un commento