PROGETTO PROMOSSO DALLA DIOCESI DI FOLIGNO

"Nella cittadinanza si esprime la dimensione dell'appartenenza civile e sociale degli uomini"
(Dal libro del Sinodo dei Giovani 2004 - 2007)

lunedì 18 gennaio 2016

Visita a Foligno di una delegazione di giovani rumeni ortodossi

Visita delegazione gennaio 2015
Venerdì 22 gennaio una delegazione di giovani rumeni ortodossi del  Collegio Traian Lalescu di Resita (Romania), nell’ambito delle varie iniziative in Italia per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, visiteranno la nostra città ed incontreranno gli studenti di alcune scuole che partecipano al Progetto Cittadini del Mondo promosso dalla Diocesi di Foligno.

La visita fa parte di un progetto internazionale ecumenico dal titolo "EurHope to EurHome" che coinvolge molti giovani di diverse confessioni cristiane e non solo, provenienti da diverse parti dell’Europa: Italia, Romania, Danimarca, Svezia, Inghilterra e Ungheria.

Il progetto si sviluppa su alcuni temi  come la cittadinanza europea, il dialogo ecumenico, la promozione di nuovi stili di vita in particolare attraverso la pratica di attività all'aperto e sport di squadra come fattore d’incontro e d’integrazione, l'inclusione sociale, la custodia del creato ed il bene comune.

Il programma prevede alle ore 09.00 presso la Sala consiliare del Comune di Foligno l’ufficializzazione del patto d'amicizia, promosso dal Progetto Cittadini del Mondo, tra la delegazione di studenti del  Collegio Traian Lalescu di Resita (Romania) e le delegazioni degli studenti dell'Istituto Tecnologico L. Da Vinci e quelli dell’Istituto Tecnico Economico F. Scarpellini.

Saranno presenti il Vicesindaco del Comune di Foligno prof.ssa Rita Barbetti, Mons. Gualtiero Sigismondi Vescovo di Foligno, la prof.ssa Rosa Smacchi dirigente scolastica ITT Leonardo Da Vinci, la prof.ssa Giovanna Carnevali diregente scolastica ITE F. Scarpellini, padre Nicu Chiosa sacerdote ortodosso, don Francesco Pierpaoli responsabile del progetto ecumenico europeo con sede a Loreto.

Dalle ore 10.00 alle 12.30 visita della delegazione all'Istituto Tecnico Economico F. Scarpellini e all'Istituto Tecnico Tecnologico Leonardo Da Vinci. Alle ore 13.00 pranzo all'Arca del Mediterraneo offerto dalla Caritas diocesana. Alle ore 14.00 visita alla città di Foligno.

Nessun commento:

Posta un commento