Passa ai contenuti principali

Cambiare stili di vita per una nuova relazione tra uomo e natura

"Sono felice di leggere questa enciclica in una scuola.... insieme a voi ....." Così ha esordito S.E. Mons. Gualtiero Sigismondi il 15 ottobre 2015 in apertura della prima conferenza di formazione nell'ambito del Progetto Cittadini del Mondo, prima di iniziare il suo intervento di lettura "guidata" dell'ultima enciclica di Papa Francesco "Laudato sii".

In collaborazione con il  Liceo Scientifico Marconi che, non solo ha offerto la location ma ha collaborato nella presentazione ufficiale del Progetto anche con la produzione di immagini, Cittadini del Mondo coinvolge sempre vari ambienti, non ultima la cittadinanza che ha partecipato con entusiasmo affollando l'aula magna di Via Cairoli.

Il percorso tracciato dal Vescovo è stato ricco di citazioni, dalla "Populorum Progressio" di Giovanni Paolo II alla "Rerum Novarum" di Leone XIII, la prima enciclica calata nel sociale, citata anche dall'altro relatore il Prof. Fausto Gentili che da un versante filosofico e laico, ha ripercorso le varie tappe del documento ammettendo la sua "commozione di non credente" nel leggere alcuni passi dell'enciclica. Gentili, già docente del Liceo Classico Frezzi e oggi coordinatore regionale di Sel, si è detto anche meravigliato della scarsa attenzione riservata al "Laudato sii" da parte dei media.

Le due "esegesi", sviluppate ad altissimi livelli, da due osservatori diversi, alla fine si sono incontrate in una contestualizzazione dell'enciclica che ha avuto il sapore del sociale, calata nel mondo del lavoro, dell'economia, della giustizia sociale, della pace, della lotta al fanatismo religioso, dell'imprenditoria. Il tutto senza cedimenti, sostenuta e sollecitata da tantissime domande alle quali i due relatori hanno puntualmente risposto.

Al primo dei cinque appuntamenti programmati per questa edizione sono intervenuti anche Mons. Luigi Filippucci, ideatore del progetto, che ha ripercorso la storia di Cittadini del Mondo dalle prime edizioni, Anacleto Antonini, che ne  ha illustrato gli obiettivi, Ivana Donati da sempre nello staff e la Dirigente Scolastica Dott.ssa Maria Paola Sebastiani che ha coordinato l'incontro.

Suo anche l'intervento di commento alle slide che hanno commosso la platea. i registra quindi grande soddisfazione dopo questa prima Conferenza di Cittadini del Mondo, che raccoglie i consensi anche della popolazione scolastica che ha partecipato ai viaggi legati al Progetto. Bruxelles in passato, Lampedusa nel settembre scorso tra gemellaggi e visite istituzionali.

Claudio Cucciarelli

Commenti

Post popolari in questo blog

A FOLIGNO I PELLEGRINI PER I CAMBIAMENTI CLIMATICI

Giovedì 4 ottobre alle ore  da Piazza San Pietro a Roma parte il Pellegrinaggio “In Cammino per il Clima” che porterà 20 pellegrini italiani e stranieri da Roma a Katowice in Polonia, dove si terrà la nuova riunione dei leader mondiali sul Clima (COP24). L’Iniziativa, con il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Mare, è organizzata per la tratta italiana, come già nel 2015, da FOCSIV – Volontari nel mondo si concluderà ai primi di dicembre nella cittadina polacca. “Ogni anno assistiamo - Andrea Stocchiero, responsabile policy FOCSIV all’aumento delle conseguenze provocate dai cambiamenti climatici. Un fenomeno provoca sempre più disastri e catastrofi ambientali e che mette a rischio intere popolazioni. I valori e i principi abbracciati dai pellegrini di In Cammino per il Clima sono quelli enunciati dall’Enciclica “Laudato Sì” di Papa Francesco che ha richiamato l’attenzione sulla cura del Creato". Il pellegrinaggio  come nel 2015, sarà guidato da Yeb Saño, ex …

Settimana Giovani Idee per il Territorio

Una nuova edizione della Settimana Giovani Idee per il Territorio che si svolgerà dal 19 al 24 aprile che vedrà protagonisti gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado della città di Foligno a conclusione del Progetto Cittadini del Mondo promosso dalla Diocesi di Foligno nell'anno scolastico 2017-2018, con il patrocinio della Regione Umbria, dell'Ufficio scolastico regionale, della Provincia di Perugia, del Comune di Foligno.
Giovedì 19 aprile 2018 – ore 10 presso l’Auditorium San Domenico convegno dal titolo “Io non ho paura” a conclusione del percorso “L’Europa inizia a Lampedusa” in collaborazione con l’Istituto tecnico tecnologico L. Da Vinci. Interverranno Antonella Iunti Direttore Ufficio scolastico regionale, Tareke Brahme Presidente Comitato 3 ottobre, Simone Varisco Ufficio ricerca della Fondazione Migrantes, Alessandro Maria Vestrelli Dirigente della Regione Umbria.
Sabato 21 aprile 2018 – ore 10 Palazzo Trinci sala conferenza, finale del percorso “Imprenditori d…

PROCESSI DI CAMBIAMENTO, conferenze di formazione

Anche quest’anno la Diocesi di Foligno, a partire da lunedì 15 ottobre dalle ore 16 alle 19, presso l’aula magna della Scuola media Gentile Da Foligno, propone un ciclo di Conferenze di Formazione nell’ambito del Progetto Cittadini del Mondo, indirizzate ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado, ai genitori, assistenti sociali, amministratori pubblici, educatori oratori e gruppi giovanili parrocchiali, operatori pastorali e del sociale, responsabili delle risorse umane.L’obiettivo è quello di riflettere sul ruolo positivo delle relazioni negli ambienti di vita, scuola, lavoro, famiglia, dove sperimentare le proprie competenze e sviluppare la propria identità, in un continuo scambio tra le persone, nel quale i processi emotivi e relazionali assumono un ruolo centrale. Le conferenze sono destinate ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado, ai genitori, assistenti sociali, amministratori pubblici, educatori oratori e gruppi giovanili parrocchiali, operatori pastorali e del soc…