PROGETTO PROMOSSO DALLA DIOCESI DI FOLIGNO

"Nella cittadinanza si esprime la dimensione dell'appartenenza civile e sociale degli uomini"
(Dal libro del Sinodo dei Giovani 2004 - 2007)

sabato 2 febbraio 2013

La mia scuola a impatto zero

Sabato 9 febbraio alle ore 10 presso l’aula magna dell’Istituto tecnico industriale “Leonardo Da Vinci” incontro degli studenti nell’ambito del Progetto Cittadini del Mondo promosso dalla Diocesi di Foligno in collaborazione con il Progetto Lettura con Marco Boschini autore del libro “La mia scuola a impatto zero”.
 
La scuola non è un semplice edificio circoscritto da quattro mura e un tetto, uno spazio dove si fa e si insegna cultura. È una casa, la casa degli studenti, in cui imparare non solo nozioni e operazioni, ma anche ad adottare uno stile di vita che elimini gli sprechi e l’inquinamento nella vita di tutti i giorni.

Boschini, forte della sua esperienza come coordinatore dell’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi, una rete di enti locali impegnati nella riduzione della propria impronta ecologica  e membro del comitato direttivo del Movimento per la Decrescita Felice, risponde a queste domande presentando dieci esperienze, già realizzate con successo in tutta Italia, che riducono l’impatto ambientale e consentono il risparmio di energia e denaro: dalla mensa sostenibile alla riduzione del fabbisogno energetico; dalla raccolta differenziata e dal riciclo consapevole alla produzione di energia pulita; dalla valorizzazione dell’acqua del rubinetto al «piedibus».

Marco Boschini è anche saggista di “Caro sindaco new global. I nuovi stili di vita nella politica locale”; “Comuni virtuosi. Nuovi stili di vita nella pubblica amministrazione”; “In Comune. Idee semplici, concrete ed efficaci”, tutti editi con la EMI, Editrice Missionaria Italiana.

Nessun commento:

Posta un commento