PROGETTO PROMOSSO DALLA DIOCESI DI FOLIGNO

"Nella cittadinanza si esprime la dimensione dell'appartenenza civile e sociale degli uomini"
(Dal libro del Sinodo dei Giovani 2004 - 2007)

domenica 2 settembre 2012

Riparte il Progetto Cittadini del Mondo 2012 - 2013


Anche quest’anno la Diocesi di Foligno ha presentato alle scuole superiori di primo e di secondo grado di Foligno il Progetto Cittadini del Mondo per essere inserito nel nel Piano di offerta formativa (POF). Il progetto, realizzato in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale per l’Umbria, per l’a.s. 2012 – 2013 rifletterà su due grandi aree: la prima su Salvaguardia del Creato dal titolo “Educare alla custodia del creato per sanare le ferite della Terra”. La seconda area sul Bene Comune dal titolo “Contribuire alla costruzione della città dell’uomo, per un futuro di speranza e per una civiltà di amore”. Gli studenti in classe con il dialogo con gli esperti, attraverso conferenze, visione di film, lettura di libri, cercheranno di affrontare i problemi specifici del mutamento climatico, della desertificazione, del degrado ambientale. Inoltre ragioneranno insieme sul tema del Bene Comune per contribuire alla costruzione della civiltà del rispetto, del dialogo e  dell’amore. Questo viene tradotto in una sollecitudine che dovremmo avere verso i poveri della terra, verso le vittime delle guerre, dei disastri ambientali e della ingiusta distribuzione dei frutti della terra.

Nessun commento:

Posta un commento